sabato, gennaio 20, 2018 16:51

Valkiria – Here The Day Comes (2012)

Riecco gli italianissimi Valkiria con questa loro nuova release, un concept carico di melodia in cui si intrecciano sonorità che spaziano dall’Epic al Gothic senza tralasciare quello che è  puro e tragico Doom. Un peccato pensare come a  questa band non sia mai stato dato il giusto valore e rilievo nel mondo del Metal Estremo, pur avendo all’attivo diverse pubblicazioni, questo è il loro quinto full length, comunque, sembra che ora per merito della Bakerteam records, sarà più facile trovare quello spazio necessario a far conoscere le proprie produzioni. Come già anticipato, Here The Day Comes,  porta in sé una notevole carica di melodia, tipica del genere se vogliamo, ma che rende tutto il contenuto dell’album, di piacevole ascolto; sicuramente c’è una notevole carica di malinconia e tristezza nell’affrontare quello che è il concept dell’album, le varie fasi della giornata, in cui luci ed ombre, speranze e incubi, scandiscono il passare del tempo nell’arco delle 24 ore. Non vi è una descrizione di un pomeriggio o di una mattinata, ma le sensazioni che ognuno di noi prova nelle diverse intensità di luce, la vita attiva e la speranza nella luce del sole, i sogni, gli incubi e l’abbandono nell’oscurità della notte. Un disco carico di atmosfere e sensazioni, ma dove alla fine, quelle che prevalgono, sono le emozioni.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo : 7,5/10

Tracklist

1.Dawn
2.Sunrise
3.Morning
4.Afternoon
5.Sunset
6.Evening
7.Night

Comments are closed.