martedž, febbraio 19, 2019 16:50

Oremus – Popioly (2011)

Prima release in assoluto per i polacchi Oremus, in pratica la band √® composta da due ex membri dei Blaze of Perdition, un full lenght contenente solo 4 tracce per una durata totale di poco pi√Ļ di 35 minuti, pi√Ļ che sufficienti a farci apprezzare un concept legato ad un noto film di Ingmar Bergman, il Settimo Sigillo,¬† in cui la band riesce ad immedesimarsi, in senso diametricalmente opposto, al significato che il regista ha voluto dare alla sua opera. Solennemente oscure le sonorit√† riscontrate in quest’album, melodie emotivamente tragiche accompagnano la parte cantata, in cui l’uso prevalente √® dedicato alla narrazione di una storia surreale in cui la fede e il dubbio diventano¬† compagni di viaggio, la Morte¬† gioca a scacchi con un Crociato, la descrizione di un affresco in cui ai colori armoniosi del Paradiso vengono contrapposte le tinte fosche della morte in tutta la sua cruenta crudelt√†, l’esposizione di un dramma come potrebbe essere un crocefisso esposto nel coro di una chiesa. In cos√¨ poco tempo, gli Oremus sono stati in grado di dipingere usando come colori le note , usando lo scream come pennello e l’emotivit√† profonda di un pittore nell’infondere vita a quest’opera, una rappresentazione dell’aspetto pi√Ļ profondamente umano dell’esistenza : le risa, il pianto, le urla nell’esprimere paura, i giochi, la sofferenza e il cieco terrore dell’Apocalisse, ultima piaga portata sulla Terra quando sulla stessa cadr√† la stella Assenzio. Mentre nel film alla fine l’uomo si riavvicina a Dio, in quest’album le sorti sono rovesciate, la Morte, la paura e l’inganno prevarranno su tutto….compreso Dio.
Decisamente meno feroci dei loro conterranei, rimanendo legati all’ortodossia del genere, gli Oremus propongono sonorit√† mai portate all’estremo, ma elegantemente coinvolgenti e religiosamente profonde.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo : 8/10

Tracklist

1. The Seventh Seal
2. Grave of the Tyrant
3. Ashes
4. White Faces

Comments are closed.