sabato, ottobre 16, 2021 11:20

Nordafrost – The Victorious (Ep, 2011)

Nuova release per il combo tedesco Nordafrost che ci presenta un Ep, prodotto dall’etichetta americana Regimental Records, realizzato in seicentosessantasei copie in vinile bianco.
I Nordafrost si formano nel 1996, in Westphalia, Germania. Il primo lavoro dato alle stampe è targato 2003, un Ep indipendente, intitolato “Dominus Frigoris”, seguito l’anno successivo dal primo full-length, “North Arise”.
Nel 2006 è la volta dello split “To Our Forefathers” in compagnia dei connazionali Unlight; passano due anni ed esce il secondo album, intitolato “Back to the Shores of Grey” (2008). Nel 2011 è la volta di questo nuovo Ep.
Questa la formazione : Demonic – basso; Snø – batteria; Shoggoth – chitarra; Svartis – voce, chitarra.
Il genere proposto dal gruppo tedesco è un black metal classico e tirato supportato da una produzione cristallina.
Le tematiche liriche sono legate principalmente alla natura e all’inverno.
“ The Victorious “ la title-track dell’opera si presenta, fin da subito, come una composizione vincente. Splendido l’incedere, diretto e decisamente “in your face”. Base ritmico-compositiva molto solida, scream / growl vocals interessanti e personali. Una delle caratteristiche che contraddistingue la composizione e ne alimenta l’indiscusso valore è la prova del batterista  Snø. Una vera e propria macchina da guerra capace di fare reparto ritmico praticamente da solo; fortunatamente però non c’è solo lui; il basso di Demonic è molto presente e contribuisce ad irrobustire il sound. Le chitarre di  Shoggoth e Svartis completano l’opera insieme alle numerose variazioni stilistiche che impreziosiscono la traccia donandole maggiore longevità.
“  Through Depths Of Cold “ la seconda e ultima composizione dell’Ep si presenta come una traccia profondamente diversa dalla title-track; anche se, ovviamente, un profondo legame è presente. Il combo tedesco esegue una prova corale eccellente riuscendo nella non facile impresa di far  risaltare le singole abilità tecniche e l’insieme compositivo di pari passo; regalando all’ascoltatore la chiusura perfetta del disco in un divenire continuo di suggestioni nere come la pece.
Un buon ritorno discografico per i tedeschi Nordafrost; il gruppo dimostra ampiamente (con le sole due composizioni a disposizione nel disco) coerenza e stile; e scusate se è poco.

Recensione a cura di : Darkthrone85

Giudizio complessivo : 7,5/10

Tracklist

1. The Victorious
2. Through Depths Of Cold

Comments are closed.