mercoled, novembre 22, 2017 20:10

Monarque – Lys Noir (2013)

Molto prolifici nella produzione di demo, Split ed Ep, ma molto parchi per quanto riguarda i full length, i canadesi Monarque si ripropongono al pubblico con il loro terzo album, in cui si prosegue il viaggio in un  Black Metal  sognante ed atmosferico, seppur fedele ai canoni originari del genere, a cui la band ci ha abituato da anni. Pur non lesinando sonorità estreme, l’album scivola su una trama sonora costituita dall’intreccio di un suono ruvido e glaciale con una melodia nostalgica e onirica che, a tratti, lascia sbalorditi, e a mio parere, è uno dei pregi principali. E’ spiazzante ascoltare in diverse tracce, l’evolversi di  una parte  iniziali gelida e drammatica,  in una seguente melodica e carica di malinconia, o uno scream straziante lacerare  attimi di piacevole e onirica atmosfera in cui un approccio al Symphonic si impone in forma quasi epica, attenti a non  tralasciare quelle parti Ambient che sembrano usate come filo conduttore tra una traccia e l’altra. Lys Noir è un album carico di emozioni e sensazioni che difficilmente deluderà l’ascoltatore e che permetterà alla band, meritatamente, di salire ancora di un gradino, o forse più, verso l’Olimpo di questo genere.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo : 8/10

Tracklist

1. L’Appel De La Nuit
2. Vigor Mortis
3. La Quintessence Du Mal
4. Solitude
5. Mes Condoléances
6. Au Seuil Des Ténèbres (Frozen Shadows cover)
7. Comme Les Vers; Sous la bannière du Lys noir

Comments are closed.