venerdž, agosto 23, 2019 15:22

Kjeld – De Tiid Haldt Gjin Skoft (Ep, 2010)

Ep edito su cd dall’etichetta Frisia Magna.
Questo combo olandese si presenta al grande pubblico con una straordinaria prima uscita.
Il gruppo si forma nel 2003 ed √® cos√¨ composto : Asega – Voce; K√Ęld – chitarra; Tsjuster – chitarra ; Fjildslach – batteria; Swerc – basso.
Tutti i membri del gruppo suonano in altri svariati progetti black metal fra i quali gli storici Lugubre.
Lo stile proposto è un classico black metal tirato e violento.
‚Äú De Tiid H√Ęldt Gjin Skoft ‚Äú Brano che fin dai primi secondi ricorda molto da vicino il black metal degli Shining, anche il particolare scream del singer Asega. Ma √® una similitudine che dopo i primi secondi svanir√† nel nulla grazie all’originalit√† e alla bravura del combo olandese.¬† Fjildslach dietro la batteria fa un lavoro incredibile coadiuvato dalla grande struttura ritmica dal basso di¬† Swerc. Il ritmo √® potente e tirato. Nonostante gli innumerevoli cambi di tempo e ritmo la composizione rimane sostanzialmente diretta. Ottimo il lavoro delle due asce chitarristiche. Perfetto a ridosso del quarto minuto lo splendido cambio di tempo seguito da una pregevole base ritmica creata da Swerc al basso e dalle chitarre intrecciate dell’asse¬† K√Ęld –¬† Tsjuster. Superata questa parentesi di stasi il brano ritorna alla sua furia primitiva. Prova stratosferica della sezione ritmica Swerc- Fjildslach basso e batteria veramente stellari.
‚Äú Ivich libben ‚Äú naturale evoluzione musicale della prima traccia. Altra composizione complessa e intricata strutturata abilmente dal combo olandese. Nei primi secondi l’introduzione chitarra, batteria √® da applausi cos√¨ come la linea ritmica creata dal basso. A ridosso del primo minuto arriva la voce di Asega a completare il tutto con uno scream personale ed efficace. Interessanti i vari cambi di ritmo che non intaccano minimamente l’anima nera del brano, anzi se possibile, la rendono ancor pi√Ļ oscura e peculiare.
Ottimo Ep che promuove le notevoli capacità del gruppo olandese.
Rimango in attesa di un primo full-length per consacrarli definitivamente.

Recensione a cura di : Darkthrone85

Giudizio Complessivo : 7,5/10

Tracklist

1.De Tiid H√Ęldt Gjin Skoft
2.Ivich libben

Comments are closed.