luned, novembre 20, 2017 17:12

Khephra – L’Arcano del Mondo (2013)

A 3 anni dalla loro ultima release, i varesini Khephra si ripresentano al pubblico con questo loro secondo full length. L’Arcano del Mondo si presenta come un album carico di significati occulti, legati in particolar modo all’arte e alla storia della stregoneria, il tutto accompagnato da una struttura musicale che è l’espressione del True Norwegian Black Metal delle origini se non fosse per l’interpretazione vocale quasi completamente in italiano. A parte l’inserimento di alcune parti ambient, le voci , il recitare formule rituali, le filastrocche, le grida, sempre al femminile e i rumori tipici di un temporale, tutta la trama sonora del disco mantiene la monoliticità del Black vecchio stile, poco spazio per la melodia, escludendo la conclusiva Outro, che riporta alla mente i suoni e le voci di una medioevale festa paesana, chitarre ronzanti, batteria stritolatutto e come espressione vocale, uno scream esasperato e tragico; nessuno spazio per sperimentazioni strane, nessuna sonorità orpellosa, quindi un disco dedicato esclusivamente ai cultori dell’ortodossia del genere nella sua forma più incontaminata.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo : 7/10

Tracklist

1. La Danza Delle Streghe
2. Sotto Il Noce
3. Malleus Haereticorum
4. Eko Eko (parte 1)
5. Eko Eko (parte 2)
6. Teresa 1400
7. Michaela Angiolina Damasius
8. La Notte Delle Streghe
9. Triora
10. Outro

Comments are closed.