sabato, novembre 18, 2017 10:12

Icethrone – See You in Valhall (2012)

Indubbiamente, il fascino emanato dalle leggende e dall’epicità delle eroiche gesta delle popolazioni vichinghe, non ha confini, ecco perché non mi stupisce il fatto che, una nostranissima band ligure, si cimenti per la seconda volta, in quel genere, noto giustamente come Viking Metal, il cui scopo principale è di far ripercorrere con la mente,  gli antichi sentieri che attraversavano le innevate terre del Nord, perse nel ricordo delle sue antiche battaglie e degli eroi che le combatterono. Nonostante un growl profondo e il connubio con il Death Metal, un fondo di “latinità” lo possiamo ritrovare nell’abbondante uso di parti melodiche che, più che dar epicità ai brani, li rendono profondamente malinconici e commemorativi, in alcuni riusciamo a trovare anche inserti tipicamente folk, come a ricollegare la storia guerriera di un popolo, a quella più legata alla quotidianità e alle tradizioni locali. Non si trova nulla di innovativo nel disco, ma lo si ascolta senza intoppi, i brani scorrono senza deludere e senza entusiasmare, lasciando intravedere un percorso dove c’è parecchio spazio per un’evoluzione e una maturazione a cui solo al tempo è dato di rispondere.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo : 6,5/10

Tracklist

1. Intro
2. From the Sea
3. The Plague
4. Pleasure of Hel
5. Red Giant Slayer
6. My Sorrow
7. No Sacrifice No Glory
8. Fearless
9. Dream
10. See You in Valhall
11. Farwell

Comments are closed.