mercoled, novembre 22, 2017 20:13

Helrunar / Árstíðir Lífsins – Fragments – A Mythological Excavation (Split, 2013)

2 band, 2 diverse mitologie, 2 brani, 35 minuti di durata……un solo unico grande godimento; solo così si può descrivere questo split, in cui i tedeschi Helrunar e gli internazionali (Islanda, Norvegia…) Arstioir Lifsins, in cui il Black viene complementato e impreziosito dal Pagan, dal Folk, dall’imponente Epic e da un magico Ambient. 2 mitologie, quella mediterranea, l’Odissea e le gesta  di Ulisse, raccontate musicalmente dagli Helrunar, e quella norrena del nord Europa nelle sonorità epiche degli Arstioir Lifsins; non importa da quale delle 2 siate affascinati, perché in questa produzione non si possono fare preferenze, in entrambi i lunghi brani, le emozioni sono travolgenti, le atmosfere imponenti e coinvolgenti, che sia il canto delle sirene in un mare conosciuto o lo stridere delle lame in furiose battaglie tra  ghiacci e foreste, tutto è maestoso e magico, tragico ed eroico, Nord e Sud uniti nella leggenda, 2 culture, un solo destino. Di solito per uno split non si sprecano tante parole, per questo non sono necessarie…ne basta una : grande.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo: 8,5/10

Tracklist

1. Helrunar – Wein für Polyphem
2. Árstíðir Lífsins – Vindsvalarmál

Comments are closed.