luned, novembre 20, 2017 13:12

Devilish Impressions – Simulacra (2012)

Secondo full-length per i polacchi Devilish Impressions, che propongono nuovamente un black metal ibridato death dagli interessanti spunti sinfonici.
Rispetto alle produzioni precedenti (l’ultima delle quali “Diabolicanos – Act III: Armageddon”, è datata 2008), la band di Opole sembra aver acquisito molta maturità, essendo in grado di presentare una release completa, ben prodotta e curata nei dettagli. Le nove tracce contenute in “Simulacra”, di durata piuttosto costante, vedono infatti un fluente intreccio tra ritmi marziali e rapidi, vocals in growl ed elegante in clean, solitamente associati ai passaggi più lenti di tastiera dello stesso Icanraz, mente in quelli più incisivi dominano batteria e chitarra, aggressiva e di chiaro stampo death metal. Un nuovo progetto capace di unire in modo così convincente questi due generi sfortunatamente non si trova tutti i giorni, la speranza è dunque quella che “Simulacra” abbia un seguito all’altezza, capace di stupire ancora una volta il pubblico europeo e non solo.

Recensione a cura di: Akaah

Giudizio complessivo: 8,5/10

Tracklist

1. Icaros
2. Legion Of Chaos
3. Lilith
4. Fear No Gods!
5. The Scream Of The Lambs
6. Spiritual Blackout
7. Vi Veri Vniversum Vivus Vivi
8. The Last Farewell
9. Solitude

Comments are closed.