martedž, maggio 23, 2017 12:44

Den Saakaldte – Kapittel II: Faen i helvete (2014)

A 5 anni dalla pubblicazione dell’album¬† All Hail Pessimism, i norvegesi Den Saakaldte tornano sulle scene con quest’ultimo Kapittel II: Faen I Helvete, mantenendo inalterata la purezza del genere, ma arricchendola di momenti di puro Doom, facilmente riscontrabili in quegli attimi in cui fa capolino una melodia che dona all’album una parvenza oscuramente meditativa¬† e introspettiva.
Evitando accuratamente di avvalersi di quelle forme sonore tanto care alle avanguardie Black Metal che tanto vanno di moda, i Den Saakaldte possono risultare poco o nulla innovativi se non addirittura stereotipati, nulla di pi√Ļ falso, pur mantenendosi fedeli alle origini del genere, hanno cercato di evolversi verso una forma meno materiale e pi√Ļ spirituale, emozioni invece che azioni, anche perch√© molto spesso, le emozioni possono essere pi√Ļ travolgenti delle azioni, per dirla in breve, anche se il contenitore √® lo stesso, un buon vino negli anni acquista valore ed evidenzia al meglio le sue caratteristiche.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo : 7,5/10

Tracklist

1. Din siste dag
2. Forbanna idioter
3. Du selvproklamerte misjonær
4. Endel√łst √łde
5. Djevelens verk
6. Som ett arr på sjelen
7. Ondskapens n√łdvendighet

Comments are closed.