luned, novembre 20, 2017 13:13

Demogorgon – Demogorgon (Compilation, 2012)

Ritorniamo indietro nella storia del black metal più underground ed oscuro proveniente dalla Grecia, grazie a questa compilation messa insieme dall’etichetta ellenica Zyklon-B Productions.
Compilation che accorpa, in un unico lavoro due uscite storiche del progetto Demogorgon, vale a dire il demo del 1995 “Lycaon Pictus” e l’Ep sette pollici del 1996 “‘The Horned Moon”.
Due i formati : vinile dieci pollici, limitato a duecento esemplari in colore nero o rosso; oppure cd limitato a cinquecento esemplari.
Il progetto storico nasce per volere dell’immenso Demogorgon (Legion Of Doom, ex Stutthof ed ex Acherontas) nel lontano 1991.
Nel 1993 la prima produzione discografica, Il demo “Satanize Rehearsal” che rivela tutta la cattiveria e la primitività del progetto. Seguono Lycaon Pictus, demo del 1995 e l’Ep The Horned Moon del 1996, entrambi raccolti in questa compilation.
Lo stile proposto dal geniale musicista greco è un black metal primitivo, old-school ma che comunque non perde mai di vista una certa malevola melodia (che è parte integrante del progetto).
Dal punto di vista lirico, le tematiche che ricorrono maggiormente nei brani vanno dall’occulto al paganesimo passando per la venerazione del male.
“ Ancient Time of Ritual “ sapiente riff chitarristico introduce al meglio la composizione. La struttura del brano è caotica e confusionaria, anche grazie alla produzione particolarmente grezza. La traccia è impreziosita da un oscuro black metal primitivo e old-school. Le scream vocals, maligne e feroci rendono il tutto ancor più ferale.
“ Lycaon Pictus “ naturale continuazione della traccia precedente, ottimo riff chitarristico portante, buona la struttura generale, devastanti le scream vocals che alimentano il grezzume sonoro. Molto interessanti gli inserimenti chitarristici proposti dal musicista greco.
“ Cuon Alpinus (Outro) “ outro che chiude il primo lavoro racchiuso nella compilazione, vale a dire il demo Lycaon Pictus. Outro stupenda, strumentalmente superiore, che dona ulteriore eleganza malinconica alla release.
“ Seal of the Dragon “ la produzione, anche per questa seconda release, è sempre prepotentemente grezza e marcia, nonostante tutto c’è un piccolo spazio per una malinconica melodia grazie agli inserti chitarristici. Malsane e disturbanti le scream vocals, particolarmente graffianti. Numerose le variazioni stilistico-compositive che donano all’intera opera un respiro più ampio e mettono in luce lo straordinario talento del musicista greco.
“ The Horned Moon “ immensa composizione strumentale che chiude in maniera sublime la release.
Un plauso all’etichetta  Zyklon-B Productions per aver riportato alla luce due perle fondamentali del black metal greco.
Un immenso grazie al talento di Demogorgon, sempre capace di regalare all’ascoltatore lavori di grandissimo pregio.

Recensione a cura di : Darkthrone85

Giudizio complessivo : 8/10

Tracklist

1. Ancient Time of Ritual
2. Lycaon Pictus
3. Cuon Alpinus (Outro)
4. Seal of the Dragon
5. The Horned Moon

Comments are closed.