lunedž, novembre 20, 2017 13:20

Cradle of Filth – The Manticore and Other Horrors (2012)

Si √® ormai perso il conto delle produzioni di questa leggendaria band anglosassone, basta dire che questo √® il loro undicesimo full length, senza contare il resto, ma quello che appare evidente, seppur con alti e bassi, √® il loro essere profondamente e inevitabilmente, Cradle of Filth. Il loro stile √® inconfondibile, a volte pu√≤ apparire radicato nel Gothic o nel Black, decisamente orpelloso e barocco, imponente o decadente, in qualsiasi modo lo si voglia descrivere, inequivocabilmente estremo. Ed √® estremamente divertente vedere come questa band riesca a spaccare in 2 l’opinione dei cultori del genere, o li si ama o li si odia, ho letto critiche allucinanti…ripetitivi √® quella meno pesante; ma piantiamola, sono stufa di leggere commenti in cui se una band si diletta a percorrere lidi alternativi, viene accusata di ‚Äútradimento‚ÄĚ oppure in antitesi, se mantiene un proprio stile senza contaminazione alcuna, √® noiosa e non propone nulla di nuovo, a volte vorrei capire cosa c… vuole certa gente, senza contare le accuse di egocentrismo indirizzate nei confronti del cantante, accidenti….se diciamo Doors la prima cosa che ci viene in mente √® Jim Morrison, non il batterista o il tastierista, se dici Cradle of Filth dici Dani, √® scontato, senza per quello sminuire la bravura degli altri. Per quanto riguarda il disco, trovo che la band abbia continuato a seguire le tracce di quella filosofia gotica che tanto subisce il fascino delle sue mostruose creature, la loro violenza espressa dalle parti pi√Ļ tirate, e la loro spettacolare bellezza rappresentata dagli imponenti inserti melodici, utilizzati anche per dare un tocco atmosferico all’insieme. Un buon disco insomma, che pur non avvalendosi di eclatanti innovazioni, √® stato capace di restituirci la band al meglio, cancellando alcuni passi falsi che avevano fatto dubitare molti, della sua stessa sopravvivenza.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo: 7,5/10

Tracklist

1. The Unveiling of O
2. The Abhorrent
3. For Your Vulgar Delectation
4. Illicitus
5. Manticore
6. Frost on Her Pillow
7. Huge Onyx Wings Behind Despair
8. Pallid Reflection
9. Siding with the Titans
10. Succumb to This
11. Sinfonia

Comments are closed.