lunedě, novembre 20, 2017 17:14

Cradle Of Filth – Nymphetamine (2004)

Dopo un disco letteralmente monumentale quale Damnation And A Day è difficile se non impossibile riuscire a dare un seguito quantomeno dello stesso livello, anche perché le opzioni diventano due: o si dimostra di essere dei geni indiscussi sfornano un album ulteriormente migliore oppure si rischia il declino immediato.
Per i Cradle Of Filth è stata quasi la seconda ipotesi, e dico quasi perché tutto sommato in questo Nymphetamine qualcosa da salvare c’è.
Il 2004 si apre forse non nel migliore dei modi, la band è stanca e sfiancata, l’ispirazione evidentemente ne risente ed emergono anche i primi problemi di line-up che ancora oggi non sembrano essere risolti.
Cosa non va in questo Nymphetamine? Principalmente è per l’infausta scelta di mettere in secondo piano le loro ormai tradizionali e imponenti architetture sinfoniche, per fare spazio ad una base maggiormente chitarristica in salsa Thrash/Death Metal, con risultati spesso banali e scontati.
Le cose migliori ovviamente provengono dalle varie Gabrielle, Absinthe With Faust e anche dalla title track, ossia le canzoni in cui la band riversa ancora quel tocco gotico/malinconico in cui è maestra.
Il resto?
Quasi il nulla totale, si passa dalla sconclusionata Gilded Cunt, alla pietosa English Fire, per non parlare di Nemesis dove il gruppo sembra non riuscire a concretizzare le idee in modo efficace.
Nymphetamine è un album controverso nel senso etimologico del termine, perché da un lato regala canzoni belle, dall’altra mette in mostra un vuoto di idee spaventoso, l’inizio della crisi, di una stanchezza artistica che solo con l’ultimo disco sembra arrivata alla fine.
E il peggio deve ancora arrivare.

Recensione a cura di: BurdeN

Giudizio Complessivo: 5,5/10

Tracklist

1.Satyriasis (Intro)
2.Gilded Cunt
3.Nemesis
4.Gabrielle
5.Absinthe With Faust
6.Nymphetamine (Overdose)
7.Painting Flowers White Never Suited My Palette
8.Medusa And Hemlock
9.Coffin Fodder
10.English Fire
11.Filthy Little Secret
12.Swansong For A Raven
13.Mother Of Abominations

Comments are closed.