sabato, novembre 18, 2017 13:46

Cradle Of Filth – Cruelty And The Beast (1998)

E venne il momento del concept album, la prova di forza e di maturità dei Cradle Of Filth, l’unico modo per dimostrare alla critica, al pubblico e al mondo intero che non sono una band di pagliacci, o peggio ancora una meteora messa su per fare soldi.
Tutte le forze vengono raccolte intorno ad una storia che pone il sigillo finale anche sull’immaginario della band, il vampirismo e il sangue, e quale miglior soggetto se non quello della sanguinaria contessa Bathory?
Cruelty And The Beast è la summa perfetta dei primi due dischi, con l’aggiunta di una buona dose di melodia che non va minimamente a scalfire la potenza del loro stile, anzi la arricchisce di atmosfere maligne e al tempo stesso erotiche e perverse.
Essendo un concept in teoria sarebbe impossibile suddividere in canzoni il disco, che dovrebbe essere vissuto nella sua interezza, ma sfido chiunque a non chiamare in causa Cruelty Brought Thee Orchids e Desire In Violent Overture.
I Cradle Of Filth al massimo della forma in sostanza, e per quanto mi riguarda è proprio qui che hanno raggiunto l’apice, trovando un equilibrio perfetto fra la violenza del Black Metal e l’armonia degli arrangiamenti gotico/sinfonici.
Come da copione Dani Filth da un ottimo sfoggio delle proprie doti canore, alternando continuamente vari tipi di growl e scream, adattati ai testi sempre estremamente curati e poetici, ricchi di dettagli e mai banali.
Cruelty And The Beast è la rappresentazione di un gruppo al pieno della forma, sotto tutti i punti di vista.

Recensione a cura di: BurdeN

Giudizio Complessivo: 8,5/10

Tracklist

1.Once Upon Atrocity
2.Thirteen Autumns And A Widow
3.Cruelty Brought Thee Orchids
4.Beneath The Howling Stars
5.Venus In Fear
6.Desire In Violent Overture
7.The Twisted Nails Of Faith
8.Bathory Aria: Benighted Like Usher, A Murder Of Ravens In Fugue, Eyes That Witnessed Madness
9.Portrait Of The Dead Countess
10.Lustmord And Wargasm (The Lick Of Carnivorous Winds)

Comments are closed.