sabato, novembre 18, 2017 13:38

Countess – On Wings of Defiance (2011)

Il progetto dell’olandese Orlok torna sulle scene a meno di un anno dall’ultimo full-length con “On Wings of Defiance”, un album black death che poco aggiunge a quanto presentato dalla band nella sua ventennale carriera.
Si tratta infatti di una produzione ben registrata e studiata, dove a dominare sono i vocals in scream del frontman , che vengono intervallate da meccanici riffing di chitarra, molto aggressivi e metallici ma ben poco originali. Inoltre, non aiuta la lunghezza delle tracce (con l’azzardo di una opening track da oltre 8 minuti) e meno che mai l’inserimento nel finale di due cover consecutive, “Night of the Demon” e “In League with Satan”, per altro interpretate senza troppo brio da parte del combo nederlandese. L’unico tono vivace della release è rappresentato dalla tastiera, affidata come di consueto a Othalaz, in grado di dare un’atmosfera a tratti sinfonica ai brani e ridestando l’ascoltatore dal comprensibile torpore.
Un album discreto, ma nulla più.

Recensione a cura di: Akaah

Giudizio complessivo: 7/10

Tracklist

1.Where Eagles Die
2.I Am the Infidel
3.Let the River Run Red
4.Invictus
5.At the Hot Gates I Stand
6.Foggy Dew
7.Sermon of the Devil Preacher
8.An Emperor’s Stand
9.On Wings of Defiance
10.Night of the Demon [bonus track] (Demon cover)
11.In League with Satan [bonus track] (Venom cover)

Comments are closed.