sabato, novembre 18, 2017 00:33

Bleakwood – Blood & Faith (Ep, 2009)

Ep limitato a sole 150 copie al Mondo.
Bleakwood è un progetto del sottobosco australiano, one-man band creata da Dan Nahum che si occupa di tutta la sezione musicale (chitarre, synth, battera, basso) e della voce.
Dopo il demo rilasciato nel 2008 ecco arrivare un nuovo lavoro.
“ Blood & Faith “ traccia sparata estremamente violenta e ben realizzata. Fin da subito possiamo capire l’incedere del brano. Un vero e proprio pugno in pieno volto. Le caratteristiche compositive del progetto di Dan Nahum sono cambiate e migliorate moltissimo dal precedente lavoro. Tuttavia alcune cose vanno corrette e rivedute. Gli stacchi e le relative ripartenze strumentali sono molte e particolarmente riuscite anche perché non sfociano mai nella violenza fine a se stessa. Interessante risulta lo scream: personale, malvagio e riconoscibile fin dal primo ascolto. Composizione variegata, ermetica e particolarmente affascinante.
“ Disruption Hymn “ la naturale prosecuzione del marasma nero che troviamo nella prima traccia. Particolarissimi i synth presenti che donano ulteriore bellezza ed eleganza alla composizione. Non sono invadenti, anzi tutt’altro, si ritagliano un ruolo ben preciso nel contesto e non stonano con la violenza a profusione scaturita da batteria, basso, chitarre e voce. Ma anzi, ne esaltano la nera essenza. Enormi i passi in avanti rispetto al precedente demo. Stavolta ci siamo e non vedo l’ora di ascoltare il primo full che (spero) uscirà fra poco.
Il livello di maturazione raggiunto da Dan Nahum con il suo progetto in un anno è incredibile.
Lavoro nettamente migliore e molto più ragionato (seppur violentissimo) rispetto al precedente.

Recensione a cura di: Darkthrone85

Giudizio Complessivo : 7/10

Tracklist

1.Blood & Faith
2.Disruption Hymn

Comments are closed.