sabato, novembre 18, 2017 00:50

Black Faith – Proclaim My Victory (Demo, 2006)

Band attiva in quel di Pescara, molto determinata, autrice di un black metal raw e diretto. Questo demo è composto da 4 canzoni e si può comprare o richiedere nel sito ufficiale della band nostrana.
“Sanctity In Darkness    “ canzone introdotta da un invocazione urlata da parte di Snarl poi partono le chitarre, ottime, e la batteria un po’ in sottofondo. Produzione volutamente molto grezza, ottima per questo tipo di musica. Grande capacità di scream vocal da parte di Snarl. Buono al drumkit Lucas Demon già batterista di un’altra band black metal, gli Athanor. Ottimi i cambi di tempo, la vocalità di Snarl è perfetta, pregevole anche l’assolo chitarristico anche se un po’ troppo nascosto dalla produzione in questo caso eccessivamente raw.
“Black Nocturnal Liturgy “ canzone che ha un incedere molto particolare, grazie ai riff  “nascosti” e da una batteria che, anche se in secondo piano, si capisce da subito che è particolarmente tecnica e ben suonata. Grandissima prova vocale di Snarl, sempre preciso nel suo scream demoniaco. Molto buona la performance corale : ottimi giri di basso da parte del bravo Tiphereth. Bravissimo Melqart che macina riff su riff, grande performance e buona song, anch’essa molto raw.
“Pontifex 666” ottimo il riff iniziale che crea un ottimo incedere. Splendidi i giri armonici di basso e la batteria che stavolta è abbastanza lenta. Magistrale la voce di Snarl, ottimo dietro il microfono, che da il giusto peso alla song con il suo cantato in scream. In questo brano sembra decontestualizzato, ovvero, la musica è totalmente doom-oriented (tranne la malvagità dei riff, ma la velocità di quest’ultimi è sicuramente più doom che black) mentre il cantato è black metal al 100%.
“Padre Mithra (Faces Of Baphomet)” molto belli i riff chitarristici e gli intrecci musicali tra chitarra basso e batteria, praticamente perfetti. Grandissima prova vocale e ottima composizione, forse la migliore del lotto.
con questa song si chiude il demo.
Concludendo una band di casa nostra che sicuramente nel futuro farà più di qualche salto di qualità (a partire dall’audio un po’ troppo raw di questo demo) e ci farà vedere sulla lunga distanza, ovvero su un Full-Lenght tutta la sua abilità.

Recensione a cura di: Darkthrone85

Giudizio Complessivo: 7,5/10

Tracklist

1.Sanctity In Darkness
2.Black Nocturnal Liturgy
3.Pontifex 666
4.Padre Mithra (Faces Of Baphomet)

Comments are closed.