domenica, novembre 19, 2017 21:32

Barathrum – Black Flames And Blood (Ep, 2002)

I finlandesi Barathrum, sono divenuti con il passare del tempo un gruppo storico, anche al di là della loro terra d’origine. Il combo è attivo dal 1990.
Ep uscito in sole 500 copie al Mondo.
“ Black Flames and Blood  “  la prima composizione risplende di nero. Bellissimi i riff, tipici del doom, con una batteria controllata, e un basso che disegna giri pesanti come macigni. Ottima la musica creata dal gruppo. Attorno al secondo minuto il brano si fa molto più frenetico e black metal-oriented, nella sua accezione classica. Ottimo il cantato di Demonos Sova, sempre perfetto nell’incarnare il vero spirito del miglior scream per la musica prodotta dalla band. Molto bello nel finale l’assolo chitarristico, che va a pescare note davvero interessanti e quasi “inedite” nel black. Composizione veramente riuscita.
“ Kill With Power ” storica composizione dei “power-metal” per eccellenza, ovvero i Manowar, qui riletta in maniera sublime dalla band finnica, che ne esalta il testo, rendendolo in tutto e per tutto un classico Barathrum-anthem. Perfetta la loro rilettura. A partire dagli ottimi riffs e proseguendo, con l’ottima tecnica di base, per l’esecuzione e l’incredibile scream di Demonos Sova, sempre perfetto, anche quando deve re-inventarsi una composizione tipicamente power, anzi, uno degli inni del genere in versione black, una cosa praticamente impossibile, invece in questo caso è venuta molto bene. (Ottimo, come sempre, l’assolo chitarristico).
Ep molto valido che lascia intravedere nei due pezzi le grandi potenzialità del gruppo.

Recensione a cura di: Darkthrone85

Giudizio Complessivo: 7,5/10

Tracklist

1.Black Flames and Blood
2.Kill With Power (Manowar cover)

Comments are closed.