sabato, novembre 18, 2017 13:43

Atonement – Beyond The Shrine Of Doom (Demo, 2003)

Beyond The Shrine Of Doom è il primo demo di questo gruppo portoghese.
Gli Atonement si formano nel 1997, ma dopo una serie di cambi di line-up, arrivano a rilasciare il primo demo nel 2003 (recentemente ristampato con l’aggiunta di brani , traccia rom e varie migliorie).
Questa la line up del gruppo : Rui Abreu (Voce); Gualdino Abreu (chitarre); Nuno Fontes  (basso); Pedro Loureiro (batteria); Darkmaster (Mário Loureiro) (chitarra).
Il Black Metal proposto dal combo portoghese è di stampo melodico-tecnico.
“ Exhumed Anguish “ è un’introduzione horrorifica e cimiteriale realizzata in grande stile dal combo portoghese. Un minuto e mezzo ricco di sonorità tipiche del genere sinfonico/melodico realizzate con spiccata sapienza tecnica.
“ Nailed In God’s Mind “ traghettati dalla precedente composizione meravigliosa entriamo nel mondo sonoro degli Atonement con la seconda traccia del lotto. La composizione si apre con un ispirato riff di chitarra che viene seguito (fin da subito) dalla seconda chitarra, dal basso dalla batteria e dalla voce in scream. Grande prova corale. Eccellente il lavoro delle due asce chitarristiche con assoli, fraseggi, cambi di stile e ritmo che fanno del brano una piccola gemma intrisa di nero. I fraseggi e gli assoli rendono il pezzo ancora più elegante e melodico.
“ Fate of Dark Prayers “ traccia registrata dal vivo al Brenha’rder è la degna conclusione di un ottimo demo black metal sinfonico. Dal vivo, il combo portoghese, dimostra di trovarsi particolarmente a proprio agio attraverso una composizione diretta, veloce e potente. Grande lavoro, come sempre, per le chitarre, ma anche per il singer, che spinge al massimo sul suo timbro per ottenere uno scream convincente e personale. Trascinante il ritmo proposto dal drummer Pedro Loureiro. Non mancano cambi di tempo, pause e fraseggi che confluiscono in grande stile melodia e tecnica influendo in modo indelebile sull’eleganza compositiva d’insieme.
Tre canzoni che mettono in luce tutta la forza del progetto.
Le potenzialità ci sono tutte sperando che col tempo ci regalino qualche altro lavoro, per il momento godiamoci questo demo.

Recensione a cura di: Darkthrone85

Giudizio Complessivo: 8/10

Tracklist

1.Exhumed Anguish
2.Nailed In God’s Mind
3.Fate of Dark Prayers

Comments are closed.