sabato, gennaio 20, 2018 19:01

Arcana Coelestia – Le Mirage de l’Idéal (2009)

Ecco riemergere dalle profonde oscurità delle terre di Sardegna questo eccelso gruppo che già 2 anni fa, con Ubi Secreta Colunt, ha cercato di farci comprendere quanto il gelo che dimora nell’animo umano, possa raffreddare e spegnere anche il più splendente dei Soli.
Con questa loro nuova produzione, sembrano voler riprendere il viaggio da dove era stato interrotto,
percorrendo strade ancor più  tortuose e avvolte nelle nebbie infinite che inghiottono ogni singolo barlume di luce che possa ricordare la vita, proponendo un percorso musicale  che spazia dal Dark Ambient al Funeral Doom, dal Black Metal al Dark, rendendo impossibile dare una reale catalogazione musicale al prodotto; solo una parola può rendere comprensibile e spiegabile questo lavoro : estremo.
Estremamente raffinato il titolo in francese, Le Mirage de l’Ideal, come estremamente raffinata è   la   caotica allucinazione, che inizia in sordina e ci conduce in crescendo verso la fine che vuole essere una consacrazione del Caos, nella sua perfezione e nel suo preciso ordine.
Raffinato è il modo in cui la musica ti avvolge, una preziosa sciarpa di seta morbida e nera che ti ripara dalla luce della vita dandoti modo di vedere un mondo parallelo oscuro, angosciante e spettrale….. Chiudi gli occhi e lasciati cullare dalle note, si insinueranno nella tua anima, lentamente, inesorabilmente e, prima che tu te ne accorga, sarai condotto all’apoteosi della follia, dove le tue ossessioni e le tue paure prenderanno forma e ti faranno perdere nelle infinite gallerie di quella catacomba che è la parte nascosta delle mente umana.
Chi conosce già questa band non avrà problemi nel riaffermarne la bravura e la profondità, anche se qui di BM ne troverete poco; per i neofiti solo un consiglio : ascoltateli, non troverete musica facile e scontata ma…provateli….al buio, chiudendo gli occhi e……aprendo la mente e l’anima.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo : 9/10

Tracklist

1.Duskfall
2.Requiem (For the Fathomless Void of Redemption)
3.Le Mirage de l’Idéal
4.Tragedy & Delirium I – The Tragedy
5.Tragedy & Delirium II – The Delirium
6….thus Fade in Nocturnal Deluge

Comments are closed.