lunedž, novembre 20, 2017 16:54

Arcana Coelestia – Le Mirage de l’Id√©al (2009)

Ecco riemergere dalle profonde oscurit√† delle terre di Sardegna questo eccelso gruppo che gi√† 2 anni fa, con Ubi Secreta Colunt, ha cercato di farci comprendere quanto il gelo che dimora nell’animo umano, possa raffreddare e spegnere anche il pi√Ļ splendente dei Soli.
Con questa loro nuova produzione, sembrano voler riprendere il viaggio da dove era stato interrotto,
percorrendo strade ancor pi√Ļ¬† tortuose e avvolte nelle nebbie infinite che inghiottono ogni singolo barlume di luce che possa ricordare la vita, proponendo un percorso musicale¬† che spazia dal Dark Ambient al Funeral Doom, dal Black Metal al Dark, rendendo impossibile dare una reale catalogazione musicale al prodotto; solo una parola pu√≤ rendere comprensibile e spiegabile questo lavoro : estremo.
Estremamente raffinato il titolo in francese, Le Mirage de l’Ideal, come estremamente raffinata √®¬†¬† la¬†¬† caotica allucinazione, che inizia in sordina e ci conduce in crescendo verso la fine che vuole essere una consacrazione del Caos, nella sua perfezione e nel suo preciso ordine.
Raffinato √® il modo in cui la musica ti avvolge, una preziosa sciarpa di seta morbida e nera che ti ripara dalla luce della vita dandoti modo di vedere un mondo parallelo oscuro, angosciante e spettrale….. Chiudi gli occhi e lasciati cullare dalle note, si insinueranno nella tua anima, lentamente, inesorabilmente e, prima che tu te ne accorga, sarai condotto all’apoteosi della follia, dove le tue ossessioni e le tue paure prenderanno forma e ti faranno perdere nelle infinite gallerie di quella catacomba che √® la parte nascosta delle mente umana.
Chi conosce gi√† questa band non avr√† problemi nel riaffermarne la bravura e la profondit√†, anche se qui di BM ne troverete poco; per i neofiti solo un consiglio : ascoltateli, non troverete musica facile e scontata ma…provateli….al buio, chiudendo gli occhi e……aprendo la mente e l’anima.

Recensione a cura di : Blackraven

Giudizio complessivo : 9/10

Tracklist

1.Duskfall
2.Requiem (For the Fathomless Void of Redemption)
3.Le Mirage de l’Id√©al
4.Tragedy & Delirium I – The Tragedy
5.Tragedy & Delirium II – The Delirium
6….thus Fade in Nocturnal Deluge

Comments are closed.