luned, novembre 20, 2017 05:44

Angst Skvadron / So Much for Nothing – III / Sublife Warranty (Split, 2011)

Split edito dall’etichetta discografica Folter Records, realizzato in vinile gatefold sette pollici, clear white, in edizione limitata a cinquecento esemplari.
Così si presenta questo split fra due progetti norvegesi : gli Angst Skvadron e i So Much for Nothing.
In totale troviamo quattro composizioni suddivise a due per gruppo.
Il primo nome che troviamo nel vinile è Angst Skvadron, progetto nato nel 2008, per mano del celebre T. Nefas (Urgehal, Kvist, Beastcraft e molti altri progetti).
Nel 2008 il progetto rilascia il primo album (Flukt); seguiti nel 2010 da ben tre uscite distinte; un album (Sweet Poison); e due ottimi ep (Valium Holocaust) (The Alien).
Le tematiche liriche ricorrenti sono legate al mondo degli alieni; dal punto di vista musicale si tratta di un ottimo mix fra il black metal d’avanguardia e il post black metal.
Questa la line-up del progetto : T. B. – basso, chitarra, tastiere, voce; L. F. F.- batteria, tastiera; O. M. P. – voce.
“ Starship Trooper “ dopo una veloce introduzione durante la quale possiamo ascoltare uno splendido riff portante eseguito magistralmente da T.B. Mente principale del progetto. Composizione strumentale che si sviluppa splendidamente nel corso dei suoi quattro minuti di durata. Nel mezzo troviamo uno splendido fraseggio chitarristico; veramente da brividi, tecnicamente ineccepibile (e molto valido anche dal punto di vista melodico). Meravigliosi gli inserimenti tastieristici così come il tappeto sonoro (creato da tastiera, batteria e basso). La chitarra solista di T.B. assoluta protagonista della traccia in un turbinio di scale armoniche e fraseggi da togliere il fiato. Classica composizione che vale da sola l’acquisto del disco.
“ The Death Adder “ è in pratica la coda della composizione precedente, una outro per chiudere il lato del sette pollici riservato al progetto Angst Skvadron.
Finite le prime due tracce legate al combo Angst Skvadron passiamo all’altro progetto norvegese presente nello split.
Il duo So Much for Nothing prende forma ad Oslo (Norvegia) ed è composto da : Uruz – batteria; Erik Unsgaard – voce, chitarra, basso.
Le tematiche liriche ricorrenti vanno dai tormenti della vita, alla notte. Musicalmente parlando il genere proposto dal duo norvegese è un black metal classico con influenze depressive.
Per il progetto si tratta della prima release discografica.
“ Sublife Warranty “ troviamo fin dalle prime battute un black metal lievemente più convenzionale di quello creato dal progetto Angst Skvadron. Le Scream vocals, così come le atmosfere claustrofobiche tendono verso il depressive per quanto spinte verso lidi malinconici e dannati. Molto interessante la traccia nel suo insieme con un’ottima prova del combo norvegese.
“ The Memory Remains “ come nel caso del lato riservato agli Angst Skvadron; si tratta della outro. Poco più di un minuto e mezzo, strumentale, che chiude al meglio il discorso intrapreso con la traccia precedente.
Disco che mette in luce tutte le qualità dei due differenti black metal act.
Split riuscito fra due ottimi progetti del sottobosco nero norvegese.

Recensione a cura di : Darkthrone85

Giudizio complessivo : 7,5/10

Tracklist

1.Angst Skvadron – Starship Trooper
2.Angst Skvadron – The Death Adder
3.So Much for Nothing – Sublife Warranty
4.So Much for Nothing – The Memory Remains

Comments are closed.